> info@piacereedivertimento.com
> iscriviti alla Newsletter
Home Page Roberto Piccinelli Oscar del Piacere Top Ten Emotion Hit & Trend Compra la Guida Amici Parlano di Noi Segnala un Locale TV Performance
   
Terminologia  
I Protagonisti del Bien Vivre  
Forum Theme  
   
 
Terminologia
Avete qualche problema nel catalogare uno SMARTPOOR DISH come Post-Trattoria, un MAGIC SNOW come Rifugio Alpino evoluto, un FLOW CAFE' come locale dal flusso celestiale, un GOSSIP CLUB come indirizzo che sale alla ribalta per un fatto di cronaca, un SOCIAL BEAUTY come Centro Benessere di stampo pop, uno SPECIAL SET come location che ha ospitato film o serial televisivi? Cliccate qua sotto…
 
Le nuove terminologie
   del mondo del Loisir!
 

Terminologia

Art Café. Posto di ristoro con valenze culturali, dovute alla location, alla programmazione, alle iniziative o alle proposte di contorno. Ideale per quattro chiacchiere in un’atmosfera creativa, contemplativa ed energizzante.

Beyond Museum. La prova migliore che anche mostre ed esposizioni possono incuriosire, affascinare, coinvolgere e conquistare. Che ne dite di socializzare fra resti bizantini e testimonianze rurali, magari con adeguato accompagnamento musicale? In ogni caso, l’importante è andare oltre.

Bistrot. Più di un pub, meno di un ristorante. Informale, ma non troppo, perché curato nel design e frequentato da un pubblico eterogeneo, ma ben distribuito nell’arco della giornata.

Chiringuitos. Chioschi assai movimentati e forieri di atmosfera easy. Possono allignare in spiagge, giardini e perfino in piazze cittadine: è lo spirito che conta!

Club Privè. Lo scambio di coppia entra nel secondo stadio. I locali si avvicinano alla filosofia della discoteca: non solo sesso, ma anche dj, fantasia nella promozione e interni curati.

Cocktail Club. Luogo dove il bere miscelato diventa arte. Ideale per aperitivi ed after dinner qualitativi, ma anche per scoprire la vera essenza di una professione en vogue, quella del barman.

Cornetteros. Il piacere di una brioche appena sfornata o di una colazione alle prime luci dell’alba continua ad avere pochi rivali. Vieppiù, se c’è una notte iperfestaiola da raccontare ai presenti!

Country House. Agriturismo di nuova generazione, pronto non solo a far rilassare la gente in mezzo alla natura, ma soprattutto a coinvolgerla, movimentarla ed emozionarla fino all’inverosimile.

Dancing. Vai col liscio! L’esplosione di vintage e burlesque fa tornare alla ribalta le vecchie balere, votate ad orchestra e ballo di coppia. Ma non solo, perché scatta la nuova formula edentra in scena anche il revival ‘60/ ‘70/ ’80.

Disco Bar. Bar con dj sempre pronto ad entrare in azione e piccolo palco live, a scomparsa. La colonna sonora si rivela assairitmata e la clientela è regolarmente sul punto di ballare.

Discoteca. Pista da ballo nuda e cruda, in cui a fare la differenza sono gli impianti audio e luci, ma soprattutto la bravura di dj, vocalist e animazione. Con la partecipazione di pierre e door selector.

Dream Hotel. Alberghi con una marcia in più: non si propongono solo come rifugi per la notte, ma regalano emozioni, sia dal punto di vista scenografico sia da quello organizzativo, senza dimenticare il plus attinente a musica e socializzazione.

Drinking Shop. Concept store dediti alla vendita al dettaglio, ma dotati di bar, ristorante e/o aree riservate al benessere personale dei clienti. Che, in tal modo, hanno la possibilità di stazionare con brio, magari fraternizzando.

Easy Bed. Campeggi, Bed&Breakfast e Ostelli del Terzo Millennio scendono in campo con nuove soluzioni, premurandosi di digitare il tasto Modalità Crossover. Il prezzo è calmierato, ma il coinvolgimento è assicurato.

Family Fun. Il divertimento per tutti,soprattutto per le famiglie con bambini. Parchi gioco, tanto terrestri quanto acquatici, centri avventura, luna park e zoo da non perdere. Soprattutto, se in mezzo alla natura.

Flow Cafè. Il massimo della modernità: il locale che riesce a far ruotare il pubblico nell’arco dell’intera giornata, innescando una sorta di flusso celestiale. Che garantisce successi ad ogni ora, dalla colazione al party.

Flying Motel. Bando ai conformismi, ecco unalocation dove far volare la fantasia, per regalare qualche brivido in più all’ormai insipido kamasutra. Talvolta, per non dare nell’occhio, si propongono come Day-Use, Luxury o adottano un format mascherato, ma ciò che conta è ilrisultato!

Game World. Sale giochi, piste da bowling, vlt, billiard e poker room, live betting, casinò tout court e slot machines innestati in location sopra le righe. Fatte apposta per sfidare e sfidarsi con piacere.

Gossip Club. Locali anonimi, poco noti o non particolarmente caratterizzati, che salgono alla ribalta nazionale per un fatto di cronaca più grande di loro. Famosi senza volerlo.

Happy Beach. Ormai, negli stabilimenti balneari si fa tutto salvo che prendere il sole e fare il bagno. Polifunzionali al massimo, sfoggiano biblioteche, mercatini etnici, palestre, piste da ballo, campi dagolf… 

Ice Cream. Come mangiare un gelato davvero speciale e vivere felici. Gusti sorprendenti, ma anche ricerca del sapore vero. Iniziative intriganti, ma anche soluzioni innovative.

Live Club. Locale in cui la musica dal vivo regna sovrana. Fermo restando che gli ambiti di operatività sono assai diversificati, visto che il campo di azione  spazia senza problemi dal piano bar all’hard rock, dall’unplugged alle cover.

Magic Snow. Il vecchio rifugio alpino fa spazio a baite con solarium, wi-fi, wine bar e dancefloor, ma sempre pronte a proporre cocktail caraibici, cene a tema e aperitivi musicali. L’atmosfera si accende alle 12.00 e tiene botta ad oltranza, grazie ai gatti delle nevi.

Meeting Point. Punto d'incontro socializzante per eccellenza, luogo di nascita di amicizie e di partenza per tour ludici. Si segnala per la sua capacità di estendere lo spazio vitale anche su strada opiazza. Meglio se con qualcosa da bere e/o mangiare in mano.

Milonga. Luogo in cui si balla, si respira e si vive il Tango. Senza ma e senza se. Appassionatamente. La musica può essere live o mixata, ma sempre raggruppata per tandas, brani stilisticamente omogenei, a loro volta separati dalla cortina, stacco non ballabile.

Multi Space. Locale polifunzionale, in grado di proporre più formule vitali in un’unica struttura, ovviamente sezionata in maniera adeguata, a seconda delle occasioni ed in base alle varie destinazioni d’uso.

Offbeat Pizza. Pizzeria insolita ed innovativa. Musica, iniziative, eventi, location fascinose o di design, atmosfere calienti, scenografie a tema e menù fantasiosi sono il credo di una categoria che affonda le radici nella tradizione, ma veleggia verso il futuro.

Play & Sport. Il mondo del gioco e quello dello sport s’incontrano ovunque: sul green, sull’acqua e sott’acqua, in spiaggia, in mezzo agli alberi, in cielo… Ed è innegabile che un tale connubio sia sempre foriero di buone sensazioni.

Pub. Non più solo caldi e ricchi di atmosfera, puntano a sfamare con contorno di birra, giochi, sport in tv e musica. Talvolta, sposano la filosofia Brew, che prevede lo sviluppo interno di un impianto di fermentazione.

Salsodromo. Il non plus ultra per chi ha la musica latina nel sangue: Salsa, Reggaeton, Bachata, Merengue, Jive e Kizomba superstars! E’ il trionfo della fisicità e di corpi che si toccano, nell’ambito di serate quanto mai calienti.

Sexy Club. Night club, lap&table dance, peep show: il corpo femminile, ma talvolta anche quello maschile, sale prepotentemente alla ribalta, facendosi ammirare in tutta la sua bellezza.

Show Food. Ristorante votato a cene frizzanti e/o anticonvenzionali. La spettacolarizzazione può interessare personale, menù,scenografia o musica: talvolta, previa movimentazione di posate e tovaglie,offre la possibilità di ballare sugli stessi tavoli ove si è cenato.

Show Window. Trattasi di Locali Vetrina, dove si va per vedere, ma soprattutto essere visti. Avere un tavolo fisso in uno diquesti ritrovi, bar o ristoranti che siano, vuol dire essere qualcuno che conta.

Smartpoor Dish. C’era una volta l’osteria caciarona, con le tovaglie a quadretti. Perfetta se piena di camionisti, indicatori di cibo buono e basso prezzo. Ora c’è la post-trattoria: il look è modaiolo come la clientela, stanca di fusion e vicina ai piatti della nonna.

Social Beauty. Viste le vette raggiunte dal culto dell’immagine, i centri benessere sono luoghi ambiti. Ma il top lo raggiungono solo quelli che permettono di bere un drink post trattamenti, meglio se con adeguato sottofondo sonoro.

Special Set. Location ludica che ha ospitato riprese cinematografiche o televisive degne di nota, meglio ancora se caratterizzate dalla presenza di un attore famoso. La voglia di godersi dalvivo un luogo visto in tv o al cinema sale in maniera esponenziale, anche perché il viaggio della fantasia è assicurato.

Spiritual Moment. Monasteri che si trasformano, luoghi da meditazione e trascendenze tout court: contro il logorio della vita moderna ed a favore di uno stazionamento rilassato se non, addirittura, ragionato, ecco la location che va oltre il disimpegno totale.

Surprise. Esistono spazi che, pur essendo inclassificabili, meritano una doverosa segnalazione. Perché il saper sorprendere il prossimo sta diventando un’arte, da coltivare nel migliore dei modi.

Sweet Dream. Pasticcerie, Cioccolaterie e laboratori di Cake Design alla riscossa: bontà, forme, colori e sapori promettono sorprese ad ogni piè sospinto.

Unforgettable. E’ la quarantaduesima tipologia: post esame totale, sottolinea i cinque locali che, indipendentemente dalla loro destinazione d’uso, non possono essere dimenticati, per vari motivi.

Wedding Location. Il matrimonio può essere un sogno o un incubo, ma non può passare sotto silenzio, a partire dal giorno del sì. Che deve lasciare il segno. Del resto, molto spesso, va in scena in strutture che finiscono con il trasformarsi in discoteche…

Wine Bar. Versione trendy delle vecchie enoteche. Calici, stuzzichini e piatti caldi si susseguono dal pranzo all’aperitivo, dalla cena al dopo-cena, dando vita ad un punto d’incontro tout court.

© Guida al Piacere e al Divertimento - Roberto Piccinelli - Tutti i diritti riservati Privacy Policy
l
l